Arabia Saudita News Politica UNICEF Yemen

UNICEF: almeno 115 bambini uccisi nel conflitto in Yemen

(Agenzie). Almeno 115 bambini sono stati uccisi e 172 mutilati in Yemen dal 26 marzo 2015, quando è iniziata l’operazione “Tempesta decisiva” guidata dall’Arabia Saudita contro i ribelli sciiti Houthi. Lo ha rivelato l’UNICEF. “Siamo convinti che si tratti di cifre approssimative” ha detto il portavoce dell’UNICEF Christophe Boulierac, aggiungendo che almeno 64 dei bambini uccisi tra il 26 marzo e il 20 aprile 2015 sono stati vittime di attacchi aerei.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità aveva detto che il bilancio delle vittime complessivo in Yemen aveva superato le mille persone, ma che di queste i bambini uccisi erano 50.

L’agenzia per i diritti umani delle Nazioni Unite aveva precisato inoltre che delle oltre mille vittime, almeno 551 erano civili.

“Ci sono centinaia di migliaia di bambini in Yemen che continuano a vivere in condizioni pericolosissime, che si svegliano durante la notte spaventati a morte per i bombardamenti”, ha detto in una dichiarazione Julien Harneis, rappresentante dell’UNICEF in Yemen.

 


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz