News Politica Turchia

Turchia: agitazione politica post-elezioni

(Agenzie). All’indomani delle elezioni parlamentari in Turchia, che hanno visto il partito al potere (Giustizia e Sviluppo, AKP) perdere la maggioranza assoluta in seno alla Grande Assemblea Nazionale, la scena politica turca si sta agitando.

Secondo il leader del Partito del Movimento Nazionalista (MHP) turco, Devlet Bahceli, la Turchia tornerà subito al voto se l’AKP di Erdogan non riuscirà a formare una coalizione con gli altri due partiti all’opposizione in parlamento, cioè il Partito Repubblicano del Popolo (CHP) e il filocurdo Partito Democratico dei Popoli (HDP).

Tuttavia, lo stesso leader del HDP, Selahattin Demirtas, ha detto ai suoi sostenitori che “non formeremo nessuna coalizione, sia interna che esterna, con l’AKP”. Deirtas ha aggiunto che la loro vittoria appartiene a tutte le identità etniche e a tutti coloro che sono a favore di una soluzione pacifica alla questione curda in Turchia.

Da parte sua, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che nessun partito ha vinto un mandato per governare da solo alle elezioni parlamentari e ha invitato tutti i partiti politici a lavorare per preservare un clima di stabilità e fiducia nel Paese.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz