News Politica Turchia

Turchia: l’AKP riconquista la maggioranza al parlamento

turchia akp

(Agenzie). A dispetto delle analisi che avevano previsto il confermarsi dei risultati delle elezioni di giugno, il Partito Giustizia e Sviluppo (AKP) del presidente Recep Tayyip Erdogan e del primo ministro Ahmet Davutoglu si è aggiudicato i voti sufficienti a riconquistare la maggioranza nel parlamento turco.

Secondo i dati preliminari, l’AKP si è aggiudicato 317 seggi in parlamento, più dei 276 necessari per detenere la maggioranza e creare un governo a partito unico. Allo stesso tempo, però, i seggi guadagnati non sono sufficienti per procedere a delle modifiche costituzionali senza consultare gli altri partiti (almeno 330 seggi).

Per quanto riguarda gli altri partiti, i repubblicani del CHP sono arrivati secondi, con 134 seggi. La formazione filo-curda del Partito Democratico del Popolo (HDP) ha conquistato poco più del 10% dei voti garantendosi così l’accesso al parlamento, dove deterrà 59 seggi. Infine, i nazionalisti hanno ricevuto 40 seggi.

I risultati ufficiali verranno diffusi nei prossimi giorni.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet