News Politica Tunisia

Tunisia: sgozzato agente della sicurezza nazionale

Tunivisions (04/01/2015). Il corpo di un agente delle forze di sicurezza nazionale tunisine è stato ritrovato ieri sera a Ghriguet, nella regione di Fahs. Gli inquirenti seguono la pista del terrorismo takfirita.

L’agente è stato ucciso all’arma bianca poi sgozzato, un elemento che basta alle autorità come chiaro indizio di un attacco di matrice terroristica, in particolare dell’ambiente takfirita (si tratta di gruppi islamici radicali che considerano tutti gli altri movimenti e correnti religiose kuffar, infedeli). A indicare questa pista è stato lo stesso portavoce del Ministero dell’interno, Mohamed Ali Aroui. Per ora sono stati arrestati nove simpatizzanti takfiriti, che nei prossimi giorni verranno interrogati dalla magistratura.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet