Medio Oriente News Siria Società

Super Mario diventa un rifugiato siriano in un nuovo videogioco

(Agenzie)Un giovane siriano ha sviluppato un nuovo videogioco che ha per protagonista il tanto amato personaggio di Super Mario, l’eroe immaginario che salva la principessa nel famoso videogioco omonimo, e lo ha trasformato in un rifugiato siriano.

Il nuovo videogioco è stato creato da Samir al-Mufti (uno pseudonimo) e mostra il viaggio di un rifugiato che fugge dall’ingiustizia del suo paese e arriva in torri d’avorio, che a volte sono rappresentati da tende sul territorio europeo.

L’utente del videogioco, attraverso Mario, inizia il primo livello del gioco con una sola vita a disposizione e se la perde, dovrà ricominciare tutto da capo.

Poi inizia il viaggio con un sacchetto di denaro che deve riempire, e più denaro riuscirà a contenere, più felice sarà il contrabbandiere e di conseguenza più sicuro sarà il viaggio dalle coste della Turchia verso la Grecia.

Il sentiero prosegue poi per l’Ungheria, dove troverà blocchi di ferro che Mario dovrà superare, inseguito per tutto il tempo dalle forze di sicurezza.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet