Islam News

Storica visita di una delegazione musulmana a Auschwitz

(agenzie)

Giovedi scorso, funzionari musulmani ed ebrei hanno reso omaggio alle vittime della Shoah durante una visita congiunta, definita “storica”, all’ex campo di sterminio nazista di Auschwitz, a pochi giorni dal 75 ° anniversario della sua liberazione da parte dell’Armata Rossa il 27 gennaio 1945.

 Tra i presenti il saudita Mohammad bin Abdulkarim Al-Issa, Segretario generale della Lega islamica mondiale e il marocchino Ahmed Abbadi, Segretario generale della Rabita Mohammadia degli Ulema. Al-Issa, ha sottolineato che la visita al sito del campo di sterminio nazista da parte di 60 leader religiosi o associativi venuti da tutto il mondo è stata “un sacro dovere e un grande onore “. Mentre guidava la preghiera, il leader si è inchinato vicino al memoriale di Auschwitz, dedicato a più di un milione di persone, la maggior parte delle quali ebree, sterminate nel campo. L’organizzatore della visita David Harris, funzionario dell’organizzazione American Jewish Committee (AJC) con sede a New York, ha affermato che si è trattato della prima delegazione musulmana in assoluto in visita a un campo di sterminio nazista e, nello specifico, ad Auschwitz, composta da dirigenti di così alto livello. Dei sei milioni di ebrei assassinati dai nazisti nel corso della Seconda Guerra Mondiale, un milione furono uccisi ad Auschwitz-Birkenau, la maggior parte nelle camere a gas.

                                                Il video di al-Arabiya


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz