News Religione Società Tunisia

Sondaggio: solo un tunisino su tre appoggia la libertà di religione

(Agenzie). Secondo un sondaggio condotto dalla ONG Istituto Arabo per i Diritti Umani, due tunisini su tre si oppongono alla libertà di religione. Lo studio ha infatti rivelato che il 33% degli intervistati in Tunisia sono a favore del diritto di libertà di culto.

Per quanto riguarda il principio di conversione religiosa, meno di uno su tre sono d’accordo, mentre un preoccupante 54% non vede di buon occhio i fedeli dell’islam sciita.

Simili attitudini conservatrici sono state riscontrare anche in tema di matrimonio, con il 40% degli intervistati convinto che il matrimonio tra persone di due diverse religioni è sbagliato a livello etico. Solo il 37% è a favore dell’unione tra tunisini di diverse fedi e la considerano una libertà personale.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • […] Secondo un sondaggio condotto dall’Istituto Arabo per i Diritti Umani, due tunisini su tre si oppongono alla libertà di religione. Lo studio ha infatti rivelato che solo il 33% degli intervistati in Tunisia è a favore del diritto di libertà di culto. Per quanto riguarda il principio di conversione religiosa, meno di un tunisino su tre è d’accordo, mentre un preoccupante 54% non vede di buon occhio i fedeli dell’islam sciita. Simili attitudini conservatrici sono state riscontrare anche in tema di matrimonio, con il 40% degli intervistati convinto che il matrimonio tra persone di due diverse religioni è sbagliato a livello etico. Solo il 37% è a favore dell’unione tra tunisini di diverse fedi e la considerano una libertà personale. (16/05/2015 Fonte: Arabpress.eu) […]

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz