News

Siria: l’opposizione controlla la provincia di Hama

Opposizione controlla Hama

Opposizione controlla Hama

Al-Quds al-Arabi (20/12/2012). I combattenti dell’opposizione siriana hanno dichiarato di avere preso il controllo su almeno sei città della provincia di Hama, nel centro della Siria, con lo scopo di espandere la loro autorità sempre più a sud, verso la capitale Damasco, base del potere del presidente Bashar al-Assad. Kassem Saadeddine, membro del comando militare dell’opposizione siriana, ha detto che la maggior parte della zona rurale occidentale della zona di Hama che si estende fino alle pendici della montagna in cui risiede la comunità alaouita di Assad hanno ceduto all’autorità dei militanti dell’opposizione.

Lo stesso Saadeddine aveva annunciato domenica che erano cominciato gli attacchi nella regione di Hama. Gli oppositori di Assad controllano la maggior parte delle regioni di Aleppo e Idlib e combattono per avanzare verso il sud e arrivare nel cuore della capitale. Saadeddine ha aggiunto che l’opposizione sta studiando un piano per liberare la maggior parte delle regioni.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet