News Politica Siria

Siria: Kerry accusa la Russia di favorire il regime Assad

El Watan (17/02/2014). Durante una conferenza stampa a Giacarta, il segretario di Stato americano John Kerry ha accusato la Russia di favorire il regime del presidente siriano Bashar al-Assad.

L’accusa arriva in seguito all’insuccesso del secondo turno di dialoghi a Ginevra: “Il regime fa fatto ostruzioni, non ha fatto altro che continuare a bombardare il suo popolo e distruggere il proprio Paese. Mi dispiace dover dire che l’ha fatto con il sempre maggiore sostegno dell’Iran, di Hezbollah e della Russia”, ha dichiarato Kerry.

In tre diverse occasioni, la Russia, così come la Cina, ha posto il veto sulle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’ONU mirate ad aumentare la pressione sul presidente Assad.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet