News Politica Siria

Siria: assassinato l’imam della grande moschea di Aleppo

Aleppo-Mosque_2595098kAl-Quds Al-Araby (15/08/13). L’Osservatorio siriano per i diritti umani, ha annunciato la morte dello Shaikh Mohammed A-Dibou l’imam della Grande Moschea della città Manbej nella provincia di Aleppo a nord della Siria.

L’Osservatorio ha dichiarato, in un comunicato all’agenzia di stampa tedesca, che questa mattina, l’imam era stato colpito da uomini armati non identificati.

Un’altro combattente del villaggio di Al-Hamama situato nella pianura di Rouge al nord della Siria, ha perso la vita negli scontri tra gli oppositori e le truppe del regime nel campo Al-Qarmid. Mentre sono ancora inattesa di nuove notizie sui bombardamenti che hanno colpito la piazza degli Omayyadi.

Traduzione di Maryem Zayr.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet