Economia News Siria

Rifugiati siriani: Golfo e G7 promettono 1,8 mld di dollari di aiuti

(Agenzie). Il gruppo delle potenze economiche del G7 e gli Stati arabi del Golfo hanno promesso di investire 1,8 miliardi di dollari per finanziare le agenzie delle Nazioni Unite impegnate nel soccorso umanitario ai rifugiati siriani in Medio Oriente.

L’impegno è stato espresso a seguito di un intervento del segretario generale dell’ONU, Ban Ki-moon, all’apertura della sessione dell’Assemblea Generale sulla disastrosa situazione economica delle agenzie umanitarie delle Nazioni Unite.

La somma degli aiuti è stata poi annunciata dopo un incontro tra i ministri degli Esteri dei Paesi del G7 (Regno Unito, Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, USA) e le loro controparti da Kuwait, Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi Uniti, oltre ad altri ministri europei.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet