Cultura Marocco News

“Jidar, Toiles de rue”, un trionfo di street art sui muri di Rabat (gallery)

(MAP). L’associazione EAC-L’Boulvart e la Fondanzione Nazionale dei Musei, organizzano dal 15 al 24 maggio a Rabat la prima edizione del festival “Jidar, Toiles de rue”, nel quale si celebra da un lato la street art e dall’altro lo spazio pubblico della capitale marocchina. Organizzato nel quadro del programma “Rabat Ville Lumière, Capitale Marocchina della Cultura”, il festival mira a inserire Rabat sulla mappa della street art mondiale.

Nel corso di dieci giorni, diversi street artist di tutto il mondo si impegneranno nel trasformare i muri di diversi quartieri della città in tele di strada, tra affreschi, graffiti e altre pitture murali. Dalla strada al museo, poi, il festival farà entrare la street art anche nel Museo Mohammed VI di arte moderna e contemporanea con l’esposizione dal titolo “Main Street”, con dozzine di opere di artisti locali e internazionali. Nel quadro della mostra, inoltre, verranno proiettati numerosi documentari, tra cui “Graffiti: entre deux mondes” (2015), “Graffiti à la conquête de la mode” (2014), “The Ghost Village Project” (2009), “AOC 0.3” (2010), “The Megaro Project” (2012) e “Wholecar” (2013).

 

Photo credit: Giusy Regina e Silvia Di Cesare

Vai al sito ufficiale dell’evento

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet