Africa News Politica Religione

Papa Francesco conclude viaggio in Africa visitando moschea

Papa Francesco sta per finire il suo tour africano. Ha visitato una moschea a Bangui, situata in una enclave musulmana, nella speranza di colmare il divario religioso della Repubblica Centrafricana, segnata da tre anni di violenza.

Messaggio forte quello che ha mandato il Papa visitando la moschea: “Insieme, diciamo no all’odio, alla vendetta, alla violenza, in particolare a quella che è perpetrata in nome di una religione o di Dio. Dio è pace, salam”.

La visita del Pontefice di due giorni per l’ex colonia francese si è svolta in mezzo a un crescendo di violenza e ha implicato misure di sicurezza senza precedenti.

Le Nazioni Unite hanno dispiegato ulteriori forze: oltre 3.000 soldati nel tentativo di proteggere la città durante la visita del Papa.

Sia la maggioranza cristiana che la minoranza musulmana hanno accolto con favore la visita del Papa, sperando che possa stimolare la ripresa del dialogo e contribuire a ripristinare la pace.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz