News Palestina Politica

Palestina: esercito israeliano chiude stazione radio sospetta

(Agenzie). L’esercito israeliano ha fatto incursione nella sede della stazione radio palestinese Al-Hurria, a Hebron, e ne ha confiscato il materiale in quanto sospettata di essere usata per incitare attacchi contro gli israeliani in Cisgiordania. Secondo l’esercito, la stazione radio incoraggiava gli attacchi con i coltelli e elogiava gli assalitori.

L’attuale spirale di violenza che sta attraversando i territori palestinesi è continua a causare numerose vittime: finora, sono 11 gli israeliani rimasti uccisi, mentre 69 palestinesi sono stati vittima del fuoco israeliano.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz