News Politica

Paesi del Golfo: caos calmo

ccg

Al-Quds al-Arabi (11/5/2012). Tra i principali temi del prossimo vertice del Consiglio di cooperazione del Golfo (Ccg), previsto per lunedì, oltre alle minacce di Iran e al-qaeda, verrà discusso un modo per promuovere l’unità tra i paesi membri, ovvero Kuwait, Bahrein, Qatar, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Oman. Da Riyadh in particolare arrivano voci di un tentativo di avviare l’unione con il Bahrein, allo scopo di fiaccare le proteste guidate dalla maggioranza sciita contro la monarchia sunnita. Una mossa che desta preoccupazioni nel Qatar, che vi scorge un rischio per le relazioni bilaterali tra i paesi del Ccg. Fonti vicine al governo qatariota infatti ritengono un eccessivo peso dell’Arabia Saudita comporterà squilibri pericolosi per l’intero Consiglio.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz