Egitto News Politica

Messico chiede all’Egitto un risarcimento per turisti uccisi per errore

(Agenzie). Il governo messicano ha chiesto all’Egitto di risarcire i turisti erroneamente attaccati dalle forze di sicurezza egiziane durante il fine settimana scorso, in un incidente mortale che ha “offeso” la nazione latino-americana.

La richiesta è stata fatta in una nota diplomatica consegnata dal vice ministro degli esteri Carlos de Icaza all’ambasciatore egiziano in Messico. 

“Il governo messicano chiede le garanzie necessarie in modo che le vittime (tutti civili innocenti e le loro famiglie) del tragico e deplorevole attentato perpetrato il 13 settembre scorso ricevano piena riparazione dei danni, compreso il risarcimento”, ha detto il ministero degli Esteri nella nota.

Le forze di sicurezza egiziane hanno ucciso 12 persone, tra cui anche turisti americani, dopo aver colpito per errore un convoglio nel Deserto Occidentale, in Egitto, scambiandolo per un veicolo di militanti estremisti.

 

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet