News Politica Yemen

Marina russa evacua oltre 300 persone dallo Yemen

Russia
Russia

(Agenzie). Una nave della marina russa ha evacuato 308 persone di diversa nazionalità dallo Yemen. Lo ha riportato il ministero della Difesa.

Gli sfollati sono in rotta verso Gibuti e includono 45 russi, 18 americani, 5 cittadini britannici, 159 yemeniti e cittadini di Stati appartenenti all’ex Unione Sovietica e al Medio Oriente.

“Tutte le persone evacuate sono al sicuro a bordo della nave russa che li porterà a Gibuti entro la mattinata”, ha detto alle agenzie russe il portavoce del ministero Igor Konashenkov.

La Russia sta evacuando i propri e altri cittadini via aerea dalla capitale Sanaa e via mare da Aden, dopo che il suo consolato è stato colpito il 29 marzo scorso.

Sabato il ministero degli Esteri russo ha detto che cercherà di evacuare più persone possibile entro lunedi, ma che i continui attacchi aerei hanno impedito ai russi di entrare nello spazio aereo yemenita.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet