News

Libia: ucciso l’ambasciatore USA a Bengasi

Elaph (12/09/21012). Nella serata di ieri, martedì 11 settembre, un gruppo di manifestanti libici hanno sferrato un attacco contro la sede del Consolato statunitense di Bengasi, nel quale è rimasto ucciso, oltre ad altri tre funzionari diplomatici, l’ambasciatore americano Christopher Stevens.

Ad innescare un l’atto è stato il movimento di protesta sorto sia in Libia quanto in Egitto al seguito dell’uscita, nel secondo paese, di un film realizzato da cristiani copti che secondo la comunità musulmana costituiva un’offesa nei confronti del Profeta e della religione islamica in generale. Queste sono state le rivendicazioni con le quali i manifestanti hanno giustificato l’attacco alla sede diplomatica.

L’ambasciata statunitense in Libia ha già avviato i procedimenti di evacuazione e trasferimento a Tripoli degli altri funzionari diplomatici residenti nel consolato.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet