Cultura Egitto News

Egitto: libera come un uomo

Daily News Egypt (25/05/2014). Per anni l’approccio di Hossam Atef nei confronti delle molestie sessuali è stato di ribellione personale, solo dopo aver ascoltato storie diverse di fischi e palpeggiamenti, ha deciso che era il momento di alzare la voce.

Fotografo di professione ha iniziato a scattare foto a donne in situazione di vita comune che sono però considerate tabù per la società egiziana come sedersi ai tavolini di un bar a bere un caffè o fumare una shisha, o mentre giocano a calcio in mezzo ad una strada.

“La mia volontà è quella di affermare che le donne dovrebbero essere libere di fare ciò che vogliono”, ha dichiarato l’artista che sta girando le strade del paese con la sua “Freedom Carovan” (ndr. Carovana della libertà). Gli esperti del settore descrivono l’Egitto come il peggior paese arabo per una donna. Più del 99% delle donne egiziane hanno infatti subito molestie sessuali, secondo quanto scritto in un rapporto delle Nazioni Unite pubblicato nel 2011. Inoltre è molto elevato il tasso di analfabetizzazione femminile, con solo il 63% delle donne in grado di leggere e scrivere.

 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet