News

Libano: tensioni e scontri dopo la morte di un religioso sunnita

Elaph (21/05/2012). Continuano le tensioni in Libano il giorno dopo la morte di Sheikh Abdel Wahid, un religioso sunnita ostile al regime siriano, per mano dell’esercito libanese. Conseguenza dell’uccisione sono state le proteste che hanno bloccato le strade in molte regioni e poi gli scontri, in un quartiere di Beirut ovest, tra membri della Corrente del futuro, guidata dall’ex capo del governo libanese, Saad Hariri, critica nei confronti di Bashar al-Assad, ed elementi del partito della Corrente araba, sostenitrice del regime siriano. L’Agenzia Nazionale dell’Informazione ha comunicato la morte «di almeno 2 persone e il ferimento di altre 18».

Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet