Libano News Politica

Libano: rimandata elezione presidenziale

(Agenzie). Il portavoce del Parlamento libanese Nabih Berri ha rimandato le votazioni per l’elezione del presidente della Repubblica al 24 giugno prossimo.

I legislatori libanesi hanno fallito per la 24^ volta nell’elezione del nuovo presidente che dovrà sostituire Michel Sleiman, il cui mandato si è concluso nel maggio del 2014.

I parlamentari del blocco parlamentare Cambiamento e riforma e i deputati di Hezbollah con i loro alleati del gruppo 8 marzo, stanno boicottando le sedute per le elezioni, rendendo impossibile il raggiungimento del quorum da aprile del 2014. I due blocchi chiedono un accordo preliminare su un candidato di consenso.

 


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet