Libano News Politica

Libano: nuove proteste ‘You Stink, arrestato attivista per insulto alla bandiera

(Agenzie). I membri del movimento della campagna sociale identificata dal nome ‘You Stink’ sono tornati per le strade di Beirut per protestare contro la corruzione in Libano, manifestando di fronte alla sede della Banca Centrale, nel quartiere centrale di Hamra.

Asaad Zebian, un attivista del movimento, è stato arrestato dalle forze di sicurezza con l’accusa di aver deturpato una bandiera nazionale. Alcune foto mostrano infatti che Zebian ha dipinto sopra le bandiere libanesi disegnate sui muri del ministero dell’Interno, il cui edificio è situato di fronte alla Banca Centrale.

Nata come una protesta contro la crisi dei rifiuti, la campagna You Stink denuncia la crisi politica e la corruzione che affliggono il Libano.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz