News

Kuwait: scontri tra polizia e manifestanti, più di cento feriti

 Al-Quds al-Arabi (22/10/2012). In Kuwait, più di cento attivisti e undici poliziotti sono rimasti feriti, domenica sera, negli scontri tra decine di migliaia di manifestanti  e la polizia, secondo l’organizzazione per i diritti umani e le autorità. Mohamed Hamidi, direttore dell’Associazione per i diritti umani, in un post sulla pagina twitter “Centro delle notizie sui diritti umani in Kuwait”, ha detto che “i feriti nell’ospedale di al-Amiri sono circa 100 e alcuni sono stati colpiti in modo grave.” La polizia antisommossa ha lanciato ripetutamente gas lacrimogeni prima di usare proiettili di gomma per cercare  di disperdere la manifestazione indetta dagli ex deputati dell’opposizione. Inoltre, sono stati arrestati diversi manifestanti, tra cui l’ex deputato islamista Walid Tabtai, secondo quanto diffuso dall’associazione su twitter. L’opposizione aveva invitato a manifestare contro la decisione di Sabah al-Ahmad al-Sabah di modificare il sistema elettorale prima delle elezioni legislative anticipate che dovrebbero svolgersi il primo dicembre.

Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet