News Politica

Israele: google fotograferà il conflitto arabo-israeliano

El País (24/04/12). Che Israele sia un paese singolare, nel quale le misure di sicurezza sono più importanti di qualsiasi altra cosa, lo si sa molto bene. Per questo, Street View, un’applicazione di Google che permette a chi naviga il web di passeggiare nel mondo a colpi di mouse, e che funziona in una trentina di paesi, non aveva potuto vedere la luce in Israele finora. Le autorità infatti, temevano che mostrando le strade del paese, chiunque avesse avuto un pc, avrebbe potuto dare il via ad azioni terroristiche, utilizzando le informazioni fornite, per organizzare attentati. Dopo mesi di negoziazione tra Google e le autorità israeliane è stato lanciato finalmente lo Street View israeliano che permette la visita di tre città: Gerusalemme, Haifa e Tel Aviv. Anche in queste città però ci sono parti oscurate perché considerate aree a rischio.

Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet