News

Iraq: riforme legislative in seguito alle proteste sunnite

News 08 apr Iraq

Al-Arabiya (08/04/2013). Dopo le proteste in Iraq da parte della minoranza sunnita, il governo iracheno ha annunciatop l’avio di ampie riforme alla legge di “de-baathizzazione” che bandisce dalla vita pubblica i membri del partito dell’ex presidente Saddam Hussein. Il parlamento, tuttavia, deve ancora approvare tali cambiamenti.

Con il nuovo disegno di legge, verrebbe permesso ai capi delle sezioni del partito baathista in Iraq di partecipare ai servizi civili del Paese  Inoltre, la riforma legislativa vieterà l’accesso alla vita pubblica solo a quegli individui che sono stati inseriti nella lista nera entro al fine del 2013.

Molti pensano che la legge di “de-baathizzazione” sia indirizzata ai sunniti, minoranza alla quale apparteneva Saddam Hussein. I sunniti iracheni stanno protestando contro la legge dal dicembre dello scorso anno.

Nel frattempo, 12 dei canditati alle prossime elezioni provinciali, previste per il 20 aprile, sono stati uccisi. La votazione sarà la prima dopo il ritiro delle truppe americane dall’Iraq, avvenuto alla fine del 2011.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz