News Società

Francia: una moschea per gay?

Elaph (22/11/12). Secondo la notizia riportata dal giornale turco “Hurriat”, un musulmano francese Mohammed Ludovic Lotfi Zahed starebbe tentando di aprire sul territorio francese, una moschea unica nel suo genere in tutto il mondo: una moschea aperta agli omosessuali.

Secondo quanto riportato dal giornale turco, Zahed avrebbe affermato che all’interno si celebreranno anche nozze omosessuali per coloro che lo desiderano. Ha inoltre aggiunto che sa che il suo progetto infiammerà la rabbia degli islamisti.

Zahed ha dichiarato che gli è venuta questa idea in seguito al suo viaggio in Terra Santa per compiere l’Hajj (il pellegrinaggio); “Nelle moschee, le donne si siedono dietro agli uomini e ad un paravento, mentre gli omosessuali non ci vanno più, perché temono di essere aggrediti sia verbalmente che fisicamente” e ha aggiunto “l’esperienza del pellegrinaggio mi ha fatto capire che queste barriere non hanno alcun senso. Da qui è sorta la mia convinzione che anche gli omosessuali hanno il diritto di pregare, e così è nata l’idea di una moschea che non li respinga. Questa sarà una moschea nella quale si prega tutti insieme fianco a fianco: uomini e donne eterosessuali e omosessuali, senza discriminazione alcuna”.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.