News Politica

Francia: un morto in attacco a fabbrica di Lione, arrestato attentatore

(Agenzie). Un uomo è stato trovato decapitato nella città francese di Saint-Quentin-Fallavier vicino Lione. Sul posto sarebbe stata trovata una bandiera nera di Daesh (ISIS), secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters.

L’uomo sarebbe l’unica vittima di un attacco perpetrato da un uomo che trasportando la bandiera di Daesh è entrato in una fabbrica della città e ha fatto scoppiare piccoli ordigni esplosivi. L’attentatore sarebbe stato fermato dalla polizia, secondo quanto dichiarato da fonti di sicurezza francese.

Il ministro dell’Interno Bernard Cazeneuve ha detto che si recherà “immediatamente” sul posto.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz