News Politica

Egitto: l’esito delle elezioni scatenano la rabbia

Dar al-Hayat – il risultato del primo turno delle elezioni presidenziali in Egitto ha risvegliato il malcontento della popolazione e provocato un’ondata di proteste che hanno avuto luogo nella capitale ed in diversi governatorati del paese. La causa principale è stata l’elezione di Mohammad Mosri, membro dei Fratelli Musulmani, e di Ahmad Shafiq, membro del vecchio governo sotto il regime Mubarak. Le proteste hanno preso nel mirino specialmente la Giunta Militare e la Commissione Suprema per le elezioni: i manifestanti hanno gridato alla corruzione ed alla manipolazione dei voti, affermando che i risultati del primo turno non rispecchiano affatto la volontà del popolo egiziano.

Traduzione a cura di Roberta Papaleo


Valerio Masi

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz