News Politica

Egitto: il nuovo comandante delle forze armate è Abdel Fattah al-Sisi

Egypt Independent (13/08/2012). Nuovo capo dell’esercito egiziano e 44° ministro della Difesa nella storia militare egiziana moderna iniziata più di 200 anni fa: sono queste le cariche assunte ieri, domenica 12 agosto, da Abdel Fattah al-Sisi. Cinquantenne, al-Sisi risulta uno dei più giovani membri del consiglio militare, in precedenza guidato dal federmaresciallo Hussein Tantawi. L’Incarico dato a Sisi rientra nel ventaglio di cambiamenti attuati ieri dal presidente Mohamed Morsy, attraverso i quali i vecchi ranghi dello SCAF sono stati congedati.

Ricordiamo che il colonnello al-Sisi è stato direttore dell’intelligence militare sin da quando, l’11 febbraio 2011, l’esercito ha preso il potere. Famose le sue dichiarazioni alla stampa, nel giugno dello scorso anno, relative ai casi di test sulla verginità condotti dall’esercito: intervistato dalla BBC, al-Sisi disse che bisognava “assolvere i soldati dalle accuse di stupro”. Lo SCAF negò subito la frase, ma è rimasto uno stigma per l’esercito.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz