- Home > News > Egitto: 8 marzo, le donne della rivoluzione scendono in piazza
News Politica

Egitto: 8 marzo, le donne della rivoluzione scendono in piazza

Women-protest-in-CairoAl Masry al Youm (08/03/2013). Le donne dei partiti egiziani, dei Movimenti popolari, il Fronte Nazionale per le donne egiziane e 17 organizzazione femministe scendono in piazza al Cairo ed in altri governatorati egiziani in occasione della Giornata Internazionale della Donna con lo slogan “le donne con la rivoluzione”.

Con questa manifestazione le donne egiziane vogliono prendere posizione e respingere le politiche basate sull’emarginazione della donna, sopratutto in un momento di intensificazione delle violenze fisiche e verbali nel paese in particolar modo contro le donne. Amina Naqash, deputata del partito progressista ha dichiarato che le donne egiziane stanno lottando per i loro diritti, conquistati decine di anni fa, che dopo la rivoluzione del 25 Gennaio stanno cercando di limitare o di negare.

Secondo la Dottoressa Karima Hefnawi, Segretaria del Partito Socialista, gli attacchi alle attiviste egiziane verificatesi pochi giorni fa, si inseriscono nel quadro della violenza sistematica utilizzata dallo Stato nei  confronti delle donne per cercare di allontanarle dalla vita politica. Le attivista lanciano la manifestazione di quest’oggi attraverso i social network scrivendo ” Come il 25 gennaio 2011 le donne sono scese in piazza per reclamare il diritto alla libertà e la dignità, anche quest’anno torniamo a manifestare per l’anniversario di una giornata storica per tutte le donne”.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz