Economia Iran News

Prezzi del petrolio al ribasso dopo l’accordo sul nucleare iraniano

petrolio

(Agenzie). I prezzi del petrolio sono scesi di più di 1 dollaro dopo l’annuncio del raggiungimento di una accordo sul programma nucleare tra l’Iran e i Paesi del 5+1, che prevede una graduale rimozione delle sanzioni imposte alla Repubblica Islamica.

Alcuni analisti sostengono che ci vorranno mesi prima che l’Iran possa ripristinare del tutto la sua capacità di export, ma che anche un piccolo slancio iniziale sarebbe sufficiente per far sì che i prezzi mondiali del petrolio scendano ulteriormente. “Anche con l’accordo storico, il petrolio iraniano ci metterà un po’ a tornare sul mercato, non prima della seconda metà del prossimo anno”, ha detto l’analista Amrita Sen della Energy Aspects di Londra. “Tuttavia, visto il surplus sul mercato, la sola prospettiva di nuovo petrolio fa pensare a una tendenza al ribasso”, ha concluso la Sen.

Da parte sua, il direttore degli Affari Internazionali presso National Iran Oil Company, Mohsen Qamsari, ha dichiarato che l’Iran tornerà sul mercato alla massima capacità una volta che le sanzioni saranno rimosse: “Cercheremo di massimizzare la nostra capacità di export di greggio all’Europa e di ripristinare la quota del 42-43% sul mercato europeo”.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet