Cultura Medio Oriente News

Conferenza al Cairo sulla protezione del patrimonio culturale in Medio Oriente

(Agenzie). Funzionari di diversi Paesi arabi e delle Nazioni Unite hanno inaugurato oggi al Cairo per una conferenza di due giorni per discutere di protezione del patrimonio culturale in Medio Oriente, dopo le recenti barbarie perpetrate dai militanti Daesh (ISIS) contro diversi tesori archeologici della regione, come la città assira di Nimrud nel nord dell’Iraq.

Il ministro per le Antichità egiziano, Mamdouh Damaty, ha dichiarato che il patrimonio culturale e umano della regione è minacciato, “sia esso in Iraq, Libia, Yemen o Egitto”. Da parte sua, Irina Bokova, a capo dell’UNESCO, ha aggiunto che “il saccheggio dei siti archeologici ha raggiunto livelli senza precedenti”.

Tra i Paesi arabi partecipanti alla conferenza figurano l’Arabia Saudita, l’Iraq, la Libia e il Kuwait.

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz