Israele News Palestina Politica

Cisgiordania: coloni israeliani incendiano casa e uccidono un bambino

(Agenzie). I coloni israeliani hanno ucciso un bambino palestinese e hanno ferito altre quattro persone dopo aver appiccato un incendio ad una casa vicino Nablus in Cisgiordania. La leadership israeliana ha parlato di atto di terrorismo.

I coloni israeliani hanno rotto le finestre delle due case nel villaggio palestinese di Doma, prima di gettare liquidi infiammabili e bombe molotov all’interno. Lo ha riferito un residente locale all’agenzia stampa Ma’an.

Ali Saad Dawabsha, di un anno e mezzo, è rimasto intrappolato in casa ed è morto poco dopo aver subito gravi ustioni. Lo ha detto Ghassan Daghlas, un funzionario locale che monitora l’attività di insediamento nella Cisgiordania settentrionale.

Sua madre e suo padre, Riham e Saad, e il loro figlio Ahmad di 4 anni, hanno riportato ferite e sono stati portati in un ospedale vicino.

 

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet