News Politica

Bahrain: adolescente morto durante gli scontri

bahrain protestEgypt Indipendent (15/02/2013). Le forze di sicurezza bahranite hanno ucciso un ragazzo e causato il ferimento di dozzine di manifestanti durante le proteste in occasione del secondo anniversario delle rivolte per domandare delle riforme democratiche nel paese del golfo filo-americano. Centinaia di manifestanti, in maggioranza giovani provenienti dai paesi sciiti, hanno bloccato le strade della capitale Manama lanciando pietre contro le forze di polizia che hanno risposto con gas lacrimogeni, secondo quanto dichiarato da alcuni testimoni.

Il Bahrain ha visto manifestazioni di protesta quasi quotidiane  negli ultimi giorni precedenti all’anniversario della rivolta avvenuta due anni fa, che aveva posto questo paese in prima linea all’interno di un conflitto regionale influenzato dalla potenza sciita iraniana e quella degli stati arabi sunniti come l’Arabia Saudita. Le proteste di massa scoppiate nello scorso 2011 sono state represse con la forza dalle forze al potere, ma le manifestazioni che richiedono maggior diritti per la minoranza sciita sono continuate in questi ultimi due anni.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.