Algeria Economia News

Algeria: settore alimentare in calo

settore alimentareEl-Watan (05/01/13). Le stime del settore alimentare algerino sono continuate a scendere del 10% circa, nei primi undici mesi del 2012, in rapporto allo stesso periodo del 2011. Il settore dei prodotti alimentari che rappresenta il 19% del volume globale della struttura delle importazioni algerine sarebbe diminuito del 9,77%, passando da 8,98 miliardi di dollari a 8,10, secondo le cifre del Centro Nazionale dell’Informatica e delle Statistiche doganali (Cnis). Questo calo sarebbe dovuto ad una diminuzione di vari prodotti importati come i cereali, le semole e le farine (-22,19%). Anche le importazioni del latte e dei prodotti lattiero-caseari hanno ugualmente partecipato a questo calo delle importazioni, passando da 1,42 milioni di dollari a circa 1,19. Anche le importazioni dei  legumi secchi e dello zucchero sarebbero diminuite. Inoltre, il Cnis rileva un importante incremento del 62,61% delle importazioni della carne, passando da una spesa di 152,12 milioni a 247, 36.

Le esportazioni algerine hanno raggiunto i 66,78 milioni di dollari contro i 66, 53 dello scorso anno, si è registrato quindi un leggero rialzo dello 0,37%; le importazioni invece, sono stabili ai 42,52 milioni, contro i 43,34 del 2011, in calo dell’1,89%.

Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet