News Politica

Algeria: l’ex Fis chiede l’annullamento delle elezioni

Tout sur l’Algérie (9/5/2012). In un comunicato diffuso oggi la vecchia guardia del dissolto Fronte islamico di salvezza (Fis) ha chiesto l’annullamento delle elezioni legislative e l’avvio di un periodo di transizione. In questa fase, spiega il comunicato firmato dai due fondatori del Fis Abassi Madani e Ali Belhadj, si dovrà istituire un’assemblea costituente che rappresenti tutte le forze politiche e formare un governo di unità nazionale con l’incarico di organizzare elezioni libere, trasparenti e fondate sul principio del pluralismo. Obiettivo finale “trasferire il potere al popolo algerino”. L’ex Fis invita quest’ultimo a dar vita a proteste pacifiche per un cambiamento radicale nel regime.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet