Afghanistan News Politica

Afghanistan: esplosione colpisce sede parlamento Kabul

(Agenzie). Una forte esplosione ha colpito la sede del parlamento di Kabul, in Afghanistan, mentre era in corso una sessione. Truppe televisive erano presenti per trasmettere la seduta in diretta: nelle loro immagini si vedono i parlamentari scappare dall’edificio dopo l’esplosione e il rumore di alcuni colpi di arma da fuoco. “Un’enorme esplosione ha scosso l’edificio e rotto i vetri delle finestre. Ora siamo al sicuro”, riferisce il parlamentare afghano Shukria Barekzai.

Militanti Talebani hanno rivendicato la responsabilità dell’attacco, avvenuto nel momento in cui veniva presentato ai parlamentari il nuovo ministro della Difesa. “Sette mujaheddin sono entrati nell’edificio del parlamento, sono in corso violenti scontri”, secondo quanto scritto su Twitter dal portavoce dei Talebani Zabihullah Mujahid. Da parte sua, la polizia ha negato che i talebani sono riusciti a fare breccia nell’edificio. Ebadullah Karimi, portavoce della polizia di Kabul, ha detto che “non sono all’interno del parlamento, ma in qualche punto fuori dall’edificio”. Secondo l’agenzia di stampa Naharnet i sette militanti sarebbe stati uccisi dalle forze di polizia.

Negli ultimi due mesi, gli attacchi da parte dei militanti Talebani sono aumentati notevolmente rispetto all’inizio dell’anno.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz