Iran News ONU Politica Yemen

Yemen rifiuta proposta piano di pace dell’Iran all’ONU

(Agenzie). Il ministro degli Esteri yemenita Riyad Yassin ha ribadito il rifiuto del suo governo della proposta dell’Iran alle Nazioni Unite basata su quattro punti, in cui si delinea un piano di pace per lo Yemen.

“Non possiamo considerare la proposta dell’Iran”, ha detto il ministro Yassin in un’intervista ad Al Arabiya News Channel, aggiungendo che “l’Iran stesso ha contribuito alla situazione attuale che lo Yemen sta vivendo”.

La sede di New York di Al Arabiya ha ottenuto una copia della risposta alla lettera di Teheran scritta il 17 aprile dall’ambasciatore yemenita all’Onu, Khaled Hussein al-Yemany, che ha dichiarato: “Vorrei sottolineare che il governo dello Yemen rifiuta categoricamente e completamente il contenuto quella lettera e ritiene inaccettabile l’interferenza dell’Iran negli affari interni dello Yemen”.

Venerdì scorso, il ministro degli Esteri iraniano aveva presentato una lettera al Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon e al presidente del Consiglio di Sicurezza, che delinea un piano di pace in quattro punti per lo Yemen, dove gli attacchi aerei della coalizione guidata dall’Arabia Saudita hanno preso di mira le milizie Houthi per oltre tre settimane.

Il piano, che il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif ha annunciato all’inizio di questo mese, chiede un immediato cessate il fuoco e la fine di tutti gli attacchi militari stranieri, l’assistenza umanitaria, la ripresa di dialogo nazionale e la “costituzione di un governo di unità nazionale in Yemen”.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz