News Siria Società USA

USA: candidato repubblicano alla presidenza chiama “cani rabbiosi” i rifugiati siriani

(Agenzie). Il candidato repubblicano alla presidenza USA, Ben Carson, ha paragonato i rifugiati siriani e i miliziani di Daesh (ISIS) a dei “cani rabbiosi”, durante uno dei suoi comizi per la campagna elettorale in Alabama.

“Dobbiamo bilanciare tra la sicurezza e l’assistenza umanitaria”, ha detto Carson parlando dell’ingresso di rifugiati siriani negli Stati Uniti, aggiungendo: “Se ci fosse un cane rabbioso nel tuo quartiere, probabilmente non penseresti niente di buono su quel cane. E probabilmente faresti cambiare strada ai tuoi figli. Questo non vuol dire che odi tutti i cani”. Carson ha concluso facendo appello per la creazione di un meccanismo di selezione dell’immigrazione “che ci permetta di determinare chi sono i cani rabbiosi”.

Il candidato presidenziale ha rilasciato questi commenti nello stesso giorno in cui la Camera dei Deputati statunitense ha votato una mozione per impedire ai rifugiati siriani e iracheni di entrare negli USA finché non saranno predisposte delle misure di selezione.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz