Egitto News

Un Egitto ancora senza parlamento

Ahram Online (28/05/2013). L’Egitto è senza Parlamento da un anno, e probabilmente dovrà attenderne almeno un altro prima che nuove elezioni possano vedere la luce. La conferma arriva dopo la sentenza dell’Alta Corte che ha bocciato in poco tempo due leggi elettorali stilate dal Senato ( quasi interamente dominato dagli islamisti) poichè contenenti numerosi articoli definiti incostituzionali.

I punti più caldi dell’ultimo disegno di legge riguardavano il divieto del diritto di voto per i poliziotti e i militari (divieto appoggiato dagli islamisti ma ritenuto incostituzionale dalla sentenza della corte), nonchè l’utilizzo di slogan religiosi nelle competizioni elettorali e la nuova ripartizione dei collegi elettorali.

Il Senato dovrà quindi ora riprendere i lavori tenendo conto delle numerose considerazioni contenute nella sentenza dell’Alta Corte, diversi esponenti del partito Libertà e Giustizia (braccio politico dei Fratelli Musulmani), che di fatto detiene il potere quasi assoluto hanno dichiarato i essere pronti a ridiscutere insieme alle altre forze gli emendamenti contestati dalla sentenza, ma per ora le elezioni appaiono molto lontane.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet