News Politica Turchia

Turchia, Erdogan: “No a uno Stato curdo in Siria”

Erdogan Turchia

(Agenzie). Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che la Turchia non permetterà la formazione di uno nuovo Stato curdo in Siria.

Il leader turco ha accusato i curdi di “aver cambiato la struttura demografica” di varie aree vicine al ctonfine tra la Turchia e la Siria dove risiedono anche comunità arabe e turkmene.

“Ailla comunità internazionale comunico che qualsiasi sia il prezzo da pagare, non permetteremo mai l’istituzione di un nuovo Stato lungo la nostra frontiera meridionale nel nord della Siria”, ha dichiarato Erdogan, in un momento in cui i curdi di Kobanê si trovano di nuovo a fronteggiare i militanti Daesh (ISISI).


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz