Arabia Saudita News Pakistan Politica Turchia Yemen

Turchia-Pakistan: serve soluzione pacifica in Yemen

Erdogan Turchia
Pakistan
Pakistan

(Agenzie). Durante una telefonata con il Primo Ministro del Pakistan Nawaz Sharif, il presidente turco Tayyip Erdogan ha parlato della necessità di accelerare gli sforzi per trovare una soluzione pacifica alla crisi in Yemen. Lo ha riportato l’ambasciata pakistana ad Ankara.

Il Pakistan ha votato lo scorso venerdì decidendo di non partecipare alla campagna guidata dall’Arabia Saudita contro i ribelli sciiti Houthi in Yemen. La Turchia invece ha pubblicamente appoggiato l’operazione saudita. La telefonata c’è stata il giorno dopo i colloqui tenuti da Erdogan con il re saudita e con l’emiro del Qatar.

Durante la conversazione, durata 45 minuti, Erdogan e Sharif si sono ritrovati d’accordo sul fatto che “gli Houthi non avevano alcun diritto di rovesciare un governo legittimo in Yemen e ha affermato che qualsiasi violazione dell’integrità territoriale dell’Arabia Saudita avrebbe provocato una forte reazione da parte di entrambi i paesi”.

La Turchia non ha assunto un ruolo attivo nelle operazioni in Yemen finora, anche se si è detta in grado di offrire supporto logistico e di intelligence.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz