Media News Politica Turchia

Turchia: famoso giornale e suo opinionista multati per attacco a Erdogan

(Agenzie). Una corte di Ankara ha multato uno dei quotidiani più famosi in Turchia, lo Hurriyet Daily News, per aver insultato il presidente Recep Tayyep Erdogan all’epoca dello scandalo per corruzione che lo ha visto coinvolto lo scorso anno.

La corte ha infatti sentenziato che un articolo dell’opinionista Mehmet Yilmaz risalente al 25 agosto 2014 costituiva “un attacco ai diritti personali” di Erdogan. Il tribunale ha poi ordinato alla presidentessa Vuslat Dogan Sabanci e a Yilma stesso il pagamento di 7.760 dollari di danni al presidente, secondo quanto riferito dall’agenzia turca Anadolu.

Si tratta dell’ennesimo caso in cui, in Turchia, un giornalista viene accusato per aver insultato il presidente turco o altre figure governative.