News Politica Tunisia

Tunisia: Essebsi ammette presenza lacune sicurezza in attacco al Bardo

(Agenzie). Il presidente tunisino Beji Caid Essebsi ha ammesso che la presenza di “lacune” nella sicurezza hanno forse facilitato l’attacco contro il museo nazionale del Bardo di Tunisi dello scorso mercoledì, nel quale sono morti 20 turisti stranieri.

“La polizia e l’intelligence non erano abbastanza organizzati da garantire la sicurezza del museo”, ha dichiarato Essebsi in un’intervista al settimanale francese Paris Match. 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz