Cultura Mali News

Timbuktu: ricostruiti mausolei distrutti dagli islamisti

Tombouctou(Naharnet). Utilizzando le tecniche tradizionali, i muratori di Timbuctu stanno ricostruendo i preziosi mausolei distrutti nel 2012 dai militanti islamisti nel nord del Mali.

I miliziani di Al-Qaeda distrussero 16 santuari nella città del deserto. Gli edifici risalivano al 16° secoloc, età dell’oro per la città, centro economico, culturale e spirituale dell’Africa dell’epoca.

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) ha iniziato i lavori dopo l’operazione francese in Mali del 2013, insieme a organizzazioni locali, governative e non.

I metodi utilizzati per la ricostruzioni riprendono le tecniche tradizionali, utilizzando manodopera e conoscenze locali. I muratori stanno adoperando la pietra locale, alhor, gli steli di riso, e il banco – una miscela di argilla e paglia – per ricostruire 14 dei 16 mausolei distrutti, insieme a migliaia di manoscritti, perché considerati idolatri. ù


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz