News Siria

Siria: armi chimiche trasferite ad Hezbollah

hezbollahNow Lebanon (17/09/13). Il portavoce dell’Esercito Siriano Libero, Fahed al-Masri, ha dichiarato che il regime siriano avrebbe consegnato stock di armi chimiche al gruppo sciita libanese Hezbollah, “tre mesi fa”.

“Sono stati immagazzinati in quattro diverse località del paese: nell’area del monte Sannine, ad Ayoun Ourghosh,ad Al-Yammouneh e vicino alla città di Meshmesh, tra le campagne di Hermel e Akkar”. Il portavoce dell’Esl ha anche aggiunto che ci sono prove del trasferimento delle armi e che le agenzie di intelligence straniere ne erano a conoscenza.

Le dichiarazioni dell’Esercito Siriano Libero sono state rilasciate in seguito alla rivelazione da parte delle Nazioni Unite dei dettagli “raccapriccianti” riguardanti l’attacco con il gas sarin in Siria.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz