Moda News

Samira Haddouchi: Il caftano marocchino indossato da star di fama internazionale

Hespress (28/12/2012). Traduzione di Veronica Crisafio.

La stilista Samira Haddouchi ritiene che il caftano sia diventato il miglior ambasciatore del Regno del Marocco a livello internazionale, grazie alla capacità degli stilisti marocchini di riprodurlo restando al passo con la modernità, senza però perderne l’identità derivante da una storia e una cultura che si estendono da secoli.

Haddouchi ha dichiarato a Hespress a Doha che i ritocchi apportati al caftano “conferiscono modernità, essendo in linea con i diversi gusti appartenenti alle numerose culture dei cinque continenti”.

La stilista ha confermato anche che modelli di caftani famosi sono stati indossati da star internazionali che hanno visitato il Marocco. Queste “hanno fatto sì che questo indumento viaggiasse per il mondo conoscendo la popolarità, grazie all’introduzione di tocchi di modernità proveniente soprattutto dai gusti personali; così facendo, ispirati dai modelli, sono motivati a indossarli.

Degno di nota è inoltre il fatto che la stilista Samira abbia già lavorato su caftani indossati da nomi importanti come quello dell’acclamata cantante americana, ormai deceduta, Whitney Houston, oltre a modelli speciali preparati per le celebri cantanti Haifa Wehbe, Diana Haddad, Myriam Fares, Magda El Rumi, così come Ramy Ayach, Elham Shahin, Inas El-Dighidi e altri ancora.

La stilista marocchina è tornata a distinguersi dunque, senza aver paura del caftano e dell’identità storica, culturale e del senso estetico che questo porta con sé. Al contrario, il produttore tradizionale marocchino non è ancora in grado di creare nuovi modelli attingendo comunque allo spirito del suo paese; egli si rifiuta, esclusivamente per salvaguardare l’autenticità del capo e la sua tradizione; non ha l’acutezza di produrre caftani stando al passo con i tempi e attingendo dalle altre culture.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet