Iraq News Politica

Pentagono: “Daesh ha perso 25% dei suoi territori in Iraq”

(Al-Bawaba). Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha dichiarato che le forze di Daesh hanno perso circa il 25% del territorio sotto il loro controllo in Iraq.

Il colonnello Steve Warren ritiene che le forze dell’esercito iracheno, supportate dalle tribù sciite, abbiano liberato tra i 13,000 i 17,000 chilometri quadrati di territorio nel nord dell’Iraq, prima nelle mani dell’organizzazione terrorista.

“L’esercito iracheno sta lentamente spingendo indietro Daesh” ha affermato il Colonnello. L’esercito, le forze curde e i volontari sunniti e sciiti sono impegnate in operazioni congiunte che mirano a togliere il controllo dei territori iracheni ai militanti di Daesh.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz