Economia Marocco News

Marocco: pirateria danneggia società telecomunicazioni

Hespress (20/01/2014). Secondo alcuni dati ufficiali, i tre operatori marocchini di telecomunicazioni (Maroc Telecom, Méditel e Inoue) hanno subito una perdita di profitto superiore ai 400 milioni di dirham a causa di chiamate internazionali “pirata” ad opera di reti estere organizzate.

Secondo gli stessi dati, tale perdita è raddoppiata rispetto allo scorso anno e ha causato danni materiali all’intero Paese sia a livello di reddito delle aziende interessate, sia a livello valutario.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet