Marocco News Società

Marocco autorizzerà aborto in caso di stupri e malformazioni

(Agenzie). Dopo un acceso dibattito sulla diffusione dell’aborto clandestino nel regno, il Marocco autorizzerà la pratica dell’interruzione volontaria di gravidanza in casi eccezionali e “di forza maggiore”.

Secondo il comunicato diffuso al termine di una conferenza reale alla quale hanno partecipato il ministro della Giustizia e degli Affari Islamici e il presidente del Consiglio Nazionale dei Diritti Umani (CNDH), l’aborto sarà possibile per “gravidanze provocate da stupro o da incesto” o ancora nel caso di “gravi malformazioni e malattie incurabili che il feto potrebbe contrarre”.

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz